Corsi di formazione per aziende

MadLab 2.0 in collaborazione con Scuola di Robotica, Cooperativa Il Laboratorio e Training & Performance Studio Associato, propone attività ludiche, creative e formative a distanza o in presenza.

 

Attività ideali per

Convegni

Presentazione nuovi prodotti

Conferenze stampa

Riunioni forze vendita / agenti

Riunioni di Team Building

Presentazioni nuove strategie

Modalità

Tutte le attività saranno studiate e personalizzate su richieste e necessità del cliente e potranno essere fruite con diverse modalità:

Modalità single player

Ogni persona svolge l’attività proposta per raggiungere un obiettivo personale


Modalità multi player

Ogni persona fa parte di un team composto da diversi membri, anche dislocati in luoghi differenti, che condividono un obiettivo comune per svolgere l’attività proposta

E’ prevista una classifica finale proponendo le attività sottoforma di gamification. In questo modo è possibile erogare eventuali premi per aumentare l’engagement e la sfida

Approcci alle attività

Ludico - Creativo

Attività pensate per valorizzare gli aspetti di gioco di squadra, team building e suddivisione strategica dei ruoli all’interno della mission


Ludico - Formativo

Per esempio team work, nuovo approccio alla vendita via internet, ecc… avendo a disposizione un formatore qualificato per quanto riguarda la parte commerciale e marketing

Tutte le attività a distanza possono essere svolte in diverse modalità, anche miste

Modalità sincrona

Tutte le persone partecipano in diretta nello stesso momento


Modalità asincrona

Tutte le persone possono partecipare all’attività in un lasso di tempo prestabilito non per forza in contemporanea

Attività proposte

Pepper Quiz

In questa attività il robot Pepper porrà una serie di domande proprio come in un quiz televisivo alle quali i team dovranno rispondere attraverso telefono o tablet.

I componenti del team si consulteranno in presenza o online tramite linea di comunicazione diretta e il capo squadra dovrà dare la risposta concordata prima dello scadere del tempo.

A ogni domanda i team potranno scegliere una delle 4 risposte mostrate sullo schermo.

Le domande saranno scelte dal cliente su qualsiasi tema (cultura generale, prodotti e servizi aziendali, ecc…) a seconda delle necessità.

Robots imitate me

In questa attività il robot (o un avatar) chiederà ai partecipanti di un team di eseguire alcuni movimenti e/o balletti.

Tramite un software di riconoscimento immagini e movimenti il robot deciderà se le mosse sono state eseguite correttamente.

Le richieste potranno essere fatte a uno o più componenti alla volta.

Gare con robot in remoto

Il contest si svolgerà impiegando la realtà virtuale.

Ogni team dovrà compiere alcune missioni in uno scenario reale (es. passare intorno a uno ostacolo, abbattere una pila di bottiglie, collaborare con più veicoli per spostare un oggetto pesante).

La squadra dovrà coordinarsi per portare al temine le missioni nel minor tempo possibile.

La percezione dei partecipanti sarà quella di essere a bordo dei veicoli grazie al visore di realtà virtuale (VR).

Escape RoboRoom

In questa attività sarà possibile gestire contemporaneamente più robot all’interno dello stesso scenario fisico per compiere delle missioni (es. uscire da un labirinto, risolvere degli enigmi).

I partecipanti dovranno collaborare e aiutarsi tra loro per poter gestire contemporaneamente i robot.

Potranno essere inserite, tra gli obiettivi da raggiungere, alcune attività riguardanti la mission aziendale del cliente.

Macchine inutili

L’attività prevede la progettazione e la costruzione di una macchina inutile ispirata al metodo di Bruno Munari.

Il processo sarà un lavoro di squadra svolto nella modalità a staffetta:

  • Gruppo 1: progettazione dell’oggetto
  • Gruppo 2: Costruzione dell’oggetto con materiale di recupero rispettando il più possibile il progetto
  • Gruppo 3: Compilazione di una scheda tecnica con tutte le caratteristiche riguardanti la macchina inutile progettata

La skill in gioco saranno la capacità di confronto e la suddivisione dei ruoli, la creatività e la propensione al riciclo dei materiali, il senso estetico e le competenze comunicative.

Chain reaction

L’attività prevede la costruzione di un percorso che possa mutare al passaggio di una biglia grazie al susseguirsi di reazioni a catena.

Dovranno essere impiegati i passaggi chiave tipici delle reazioni a catena come la cadute di tessere di un domino, il crollo di un castello di carta, il superamento di un dislivello, sfruttando aspetti fisici come l’attrito, la gravità, il peso e la struttura degli oggetti.

Più la reazione a catena sarà complessa e funzionante e più la squadra acquisirà punteggio.

Questa attività di squadra metterà in risalto le caratteristiche individuali come precisione, creatività, manualità e pazienza e quelle di gruppo come coordinamento, condivisione delle idee e problem solving collettivo.

Tinkercad

Utilizzando il software di modellazione 3D Tinkercad i partecipanti saranno chiamati a progettare il logo che meglio rappresenti il claim dell’evento, tenendo conto dell’aspetto estetico, tecnico, comunicativo ed evocativo. Tutti queste caratteristiche saranno oggetto di valutazione.

Lo sviluppo del gioco potrà essere effettuato in modalità asincrona e durante tutte le giornate dell’evento.

L’oggetto ritenuto vincente dalla giuria verrà stampato 3D e distribuito a tutti i partecipanti come gadget di fine evento.

Lego Smart City

Utilizzando i mattoncini Lego la squadra dovrà progettare e costruire la città ideale, mettendo a sistema le idee ogni componente e dimostrando, sia attraverso il progetto sia attraverso un momento di restituzione collettiva, l’efficacia e la funzionalità della propria idea.

Ogni partecipante riceverà un set di mattoncini e dovrà sviluppare una parte della smart city che verrà poi «virtualmente unita» a quelle degli altri componenti.

Le città migliori dovranno tenere conto, in particolare, delle esigenze legate allo sviluppo sostenibile ma anche ai principi specifici delle smart cities.

Formazione a distanza

La formazione è la procedura formale che un’azienda o una persona utilizza per facilitare l’apprendimento o la crescita personale.

In particolare possiamo parlare di:

Formazione per le competenze

Con la prospettiva di migliorare la gestione delle risorse umane

Formazione per il cambiamento

Con lo scopo di consolidare il rapporto tra l'individuo e l'organizzazione

Formazione per lo sviluppo personale

Per far crescere il soggetto e la sua autonomia

I progetti proposti avranno come scopo principale quello di stimolare la creazione delle basi necessarie per la buona riuscita del progetto stesso e siano veicolo per costruire una competenza specifica.

Aree coinvolte e stimolate in ogni progetto

Area comunicativa


Gestione delle relazioni

Capacità di adattamento

Organizzazione efficace delle attività

Creatività e innovazione

Comunicazione digitale efficace

Remote management / collaboration

Spirito d’iniziativa

Richiedi informazioni

Per maggiori informazioni scrivici a j.segre@madlab2.it oppure utilizza il modulo qui sotto.